47 Moto, tolti finalmente i veli alla nuova naked Mosquito

di Gtuzzi Commenta

47 Moto

47 Moto, una startup a stelle e strisce nata nel Minnesota, ha tolto finalmente i veli al suo primo modello. Si tratta di Mosquito, una naked di ridotte dimensione, caratterizzata da una cilindrata pari a 250cc, che andrà ad anticipare il lancio sul mercato di altre differenti varianti che presentano la medesima tecnica. La moto potrà contare sulla spinta di un propulsore firmato Taiwan. Infatti, ci sarà il monocilindrico raffreddato a liquido da 25 cavalli, targato SYM, mentre il design è completamente legato alla tradizione BUELL.

47 Moto Mosquito, ecco la firma di Mike Samarzja

Il designer che si è occupato di queste interessanti moto che provengono da oltre oceano è Mike Samarzja. I motori usati sono quelli di derivazione Harley, firmate ovviamente Erik Buell. Dando un’occhiata a questa nuova moto da più vicino non è difficile notare come la Mosquito presenti ben più di un dettaglio in comune.

Le principali caratteristiche

Le caratteristiche del primo gioiellino di 47 Moto che balzano maggiormente all’occhio sono diverse. Si parte dal telaio, che è stato disegnato nientemeno che da Samarzja proprio per via della curiosa configurazione della moto. Inoltre, c’è anche l’opportunità di personalizzare la posizione di guida mediante le leve del manubrio, così come con pedaline e comandi che si potranno impostare con facilità. Sotto la sella c’è pure una comodissima presa USB.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>