Dottor Costa, dopo anni ecco tutta la verità su Valentino Rossi!

di Gtuzzi Commenta

Dottor Costa Rossi

Un po’ tutti erano a conoscenza dei rapporti non proprio perfetti tra Valentino Rossi e il Dottor Costa. Cerchiamo di comprendere, però, quali siano realmente le motivazioni che hanno portato ad incrinare così tanti rapporti tra due protagonisti, seppur in modo diverso, dell’universo della MotoGp. È stato proprio il Dottor Costa, all’interno del suo libro “Magic Marquez” a mettere in evidenza quello che è successo con Valentino.

Il Dottor Costa chiede scusa a Valentino!

All’interno del suo libro appena pubblicato, il Dottor Costa chiede scusa al campionissimo di Tavullia. I rapporti tra i due sono freddissimi dal GP d’Italia del 2010, in cui Rossi era caduto riportando una frattura scomposta di tibia e perone durante le prove del venerdì. Ebbene, a Valentino era stato riferito come le cura della Clinica Mobile avrebbero potuto aggravare in realtà le sue condizioni. Da lì è nato tutto.

Lo screzio dopo il Mugello nel 2010

Il Dottor Costa disse a chiare lettere a Valentino che mai nessuno all’interno della Clinica Mobile si era permesso di fare qualcosa per aggravare la situazione medica di qualche pilota, non volendolo più vedere all’interno della Clinica Mobile. Adesso, è il celebre dottore della MotoGp a prendere le distanze da tale scelta, scusandosi con Rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>