Le Mans, MotoGP: Rossi cade, Vinales vince e sorride anche in classifica

di Gtuzzi Commenta

Le Mans MotoGP

L’immagine di Rossi che esce di scena a poche curve dal termine è lapidaria. Un inseguimento a Vinales che non ha fruttato nulla di buono, se non una scivolata che modifica le carte in vista del Mondiale. Il Dottore stavolta esagera e incappa in un errore da principiante. Vinales passa alla cassa e adesso vola in classifica. Si prende la testa e sono ben 23 i punti di vantaggio su Rossi. A Le Mans un’altra girandola di emozioni per la MotoGP.

Le Mans MotoGP: caduta banale di Rossi e Vinales vince nel duello anche di testa

Un’occasione sprecata per Valentino Rossi e altri punti lasciati per strada dopo Jerez e Austin. Vinales arriva al terzo successo in stagione. Zarco riesce a compiere un’impresa pazzesca e conclude secondo davanti al pubblico di casa. Per il francese è il primo podio in carriera. Podio che termina con il piazzamento sul gradino più basso di Pedrosa, che ha rimontato dalla tredicesima posizione.

Zarco splendido secondo, chiude il podio Pedrosa

Vinales doveva recuperare in Francia dopo la caduta di Austin e l’ha fatto alla grande. Il duello ravvicinato in cui ha battuto Valentino Rossi è una doppia iniezione di fiducia. Anche dal punto di vista psicologico. Rossi perde anche l’occasione per centrare le 500 vittorie per la Yamaha. Un altro motivo per cui Valentino sembra davvero furioso. Ovviamente con sé stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>