MotoGp, prove libere Jerez: guida Pedrosa, Rossi in grande difficoltà

di Gtuzzi Commenta

MotoGp Jerez Rossi

Valentino Rossi arriva all’appuntamento di Jerez in grandissimo spolvero. Il Dottore, infatti, sbarca in Spagna da leader del mondiale di MotoGp. E la sua ultima intervista non fa altro che confermare queste sensazioni positive che l’hanno accompagnato nel corso di questo primo scorcio di stagione. Il ritorno in Europa è vissuto con grande entusiasmo da parte di Rossi, che punta chiaramente alla vittoria sul tracciato spagnolo. Le prime prove libere, però, non sono state particolarmente positive.

MotoGp Jerez: Pedrosa domina su tutti

È stato Daniel Pedrosa l’uomo più veloce sul circuito spagnolo in questa prima giornata di prove libere. Il pilota della Honda HRC, infatti, ha girato più forte di tutti sia nella sessione mattutina che durante quella pomeridiana. Al mattino con la pioggia, mentre al pomeriggio con la pista asciutta. In seconda posizione troviamo la sorpresa Jack Miller, mentre terzo è Cal Crutchlow.

Male Rossi e Marquez

La Ducati sembra essere in crescita: Lorenzo è quarto a otto decimi. Rossi e Marquez, invece, fanno fatica e sono rispettivamente dodicesimo e quattordicesimo. La sua Yamaha è chiaramente in difficoltà, anche in virtù del fatto che la M1 di Vinales è sesta. In modo particolare, il Dottore si è lamentato delle prestazioni ottenute sul bagnato, su cui ha faticato molto di più rispetto al 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>