Pedaggio autostradale, dal 1 agosto moto e scooter pagano meno!

di Gtuzzi Commenta

pedaggio austradale moto

Mancano poche parole e poi ci sarà una svolta nel pedaggio autostradale in Italia. A partire dal prossimo 1 agosto 2017, infatti, ecco che le moto cominceranno a pagare meno il pedaggio autostradale. Non si tratta assolutamente di uno scherzo, ma è tutto merito del Ministero dei Trasporti. Quest’ultimo ha presentato una proposta all’Associazione delle concessionarie autostradali. E Aiscat ha detto di sì. Quindi, alle moto verrà applicata una tariffa particolare, visto che costerà un terzo in meno rispetto a quella praticata per le auto.

Il 30% in meno sul pedaggio autostradale per scooter e moto

Questa novità si riferisce ovviamente anche agli scooter, che pagheranno il 30% in meno sul pedaggio. Si tratta di uno sconto, però, che si potrà sfruttare solamente in un modo. Ovvero attivando un Telepass che dovrà essere abbinato in via esclusiva alla targa della moto o degli altri mezzi a due ruote a disposizione. La Federazione motociclistica italiana ne parla come un grandissimo risultato per l’intero settore.

Dal 15 settembre al via il provvedimento ufficiale

Si tratta di una misura sperimentale, che prenderà il via dal 1 agosto. In realtà, però, diventerà davvero operativo a partire dal prossimo 15 settembre, con i rimborsi per tutti quei motociclisti che nel corso di questa fase avranno sfruttato il servizio autostradale usando il Telepass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>