Valentino Rossi allontana, per ora, l’idea di formare un suo team in MotoGP

di Gtuzzi Commenta

Valentino Rossi

Nel corso degli ultimi tempi, Carmelo Ezpeleta ha di fatto confermato più di una volta un rumor molto particolare. Ovvero la volontà di garantire a Valentino Rossi la possibilità di creare un suo team in MotoGP. Questo nonostante la Dorna abbia fatto sapere di non voler più offrire delle nuove licenze. Al momento, però, il Dottore non sembra molto interessato a questa ipotesi.

Valentino Rossi: “Onorato dalla proposta, ma per ora è un no”

Infatti, nel corso di un’intervista di poche ore fa, Valentino Rossi ha dichiarato di aver accolto con ammirazione questa proposta e opportunità. Al tempo stesso, però, attualmente non rientra tra i suoi programmi a breve termine. Lascia aperto uno spiraglio, però, tra un decennio. Confermando di fatto l’offerta che gli è arrivata direttamente dal boss della Dorna.

Si vuole concentrare sull’aiuto ai giovani piloti

Al momento, infatti, Rossi è focalizzato nel dare una mano ai giovani piloti che militano in Moto2 e Moto3. E, da quanto traspare dai risultati che sono stati ottenuti, i giovani pupilli di Rossi sembrano davvero essere molto talentuosi. Senza ovviamente scordarci come questi giovanissimi piloti arrivino dal VR46 Master Camp o dall’Academy. Una menzione particolare per i piloti asiatici, che potrebbero avere davvero un futuro radioso in MotoGP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>