Ad Austin vincono le Honda e Marquez, ottimo terzo posto di Dovizioso

di Alba D'Alberto 0

Il Gran Premio di Austin non propone sorprese. La Honda era favorita in questo circuito e ha rispettato il pronostico dominando il week end nella città degli Stati Uniti. Dopo lo scorso anno, un’altra vittoria per la Honda per la quale questo percorso è veramente congeniale.

Seconda gara del motomondiale e seconda affermazione per il campione del mondo Marc Marquez, sempre più favorito al titolo anche quest’anno. Marquez ha dominato dall’inizio e si è mostrato senza rivali in questo tracciato laddove anche Dani Pedrosa non è riuscito a impensierirlo. Pedrosa conclude al secondo posto, segno del dominio delle Honda. A fare notizia è Andrea Dovizioso con la Ducati che arriva terzo. Un’ottima gara per il pilota italiano dopo due giorni non facili che portano la Ducati sul podio. Alle sue spalle Bradl e Smith.

Per Valentino Rossi, secondo nella prima gara, solo un ottavo posto che significa qualche punto, ma anche l’effetto di problemi tecnici. Il pilota più volte campione del mondo ha avuto un cedimento della gomma anteriore della sua moto che gli ha fatto perdere posizioni Valentino Rossi è stato preceduto da Iannone che conferma i miglioramenti nelle prestazioni.

Il Gran Premio di Austin vede ancora la delusione di Jorge Lorenzo che arriva al decimo posto dopo un errore alla partenza, dove il pilota della Yamaha sprinta in anticipo e ottiene una penalità che lo condizionerà.

Dall’inizio Marquez e Pedrosa vanno via e la lotta e solo per il terzo posto. Dopo qualche giro Marquez distanzia pure Pedrosa mostrando una superiorità che se confermata su altri circuiti significa ipoteca sulla vittoria finale anche se siamo solo all’inizio del campionato mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>