Eicma 2012 boom delle moto elettriche

di Moreno Commenta

Un intero padiglione dedicato alla mobilità ecosostenibile, Green Planet metteva in mostra tutti i modelli sviluppati nell’ambito del settore delle due ruote a basso impatto ambientale. Piaggio ha esposto l’MP3 300 Hybrid, il primo scooter ibrido al mondo, nella variante adibita a veicolo commerciale e destinata alla Telecom. Nello stand c’era spazio anche per il Liberty e-mail, scooter a ruote alte 100% elettrico, una versione pensata per le Poste.

Vectrix invece ha mostrato la nuova versione del VX1 Li+, il maxiscooter spinto esclusivamente da un motore elettrico alimentato a batterie agli ioni di litio di ultima generazione che promettono un’autonomia di 136 km.

Sono stati esposti anche il più compatto VX2 che viene omologato come ciclomotore e l’interessante prototipo VX3, sostanzialmente una versione a tre ruote del già citato VX1. Ecocostenibilità anche su moto di più grandi cilindrate, come Energica della casa CRP Racing di Modena, azienda specializzata nella costruzione di sportive a due ruote elettriche.

136 CV di potenza e a 16 kgm di coppia massima che dovrebbero garantire 220 km/h di velocità massima, queste le caratteristiche principali d Energica. L’autonomia dichiarata si attesta invece a 150 km, assicurati da una batteria agli ioni di litio. Tra i prodotti di Green Planet abbiamo trovato anche la Mecatecno T 14, una mini-moto da trial per il momento ancora in versione prototipale, destinata a ragazze e ragazzi tra i 9 e i 12 anni e spinta da un motore elettrico da 1,2 kW.

Grazie anche all’utilizzo di batterie da 20 Ah la T 14 presenta un peso davvero contenuto, che non supera i 30 kg. L’Ecomotion LEMev Stream, maxiscooter elettrico è stato svelato ad EICMA in versione definitiva, che sarà offerto anche sul mercato italiano a partire dal 2013.

Il motore da 5 kW è stato concepito per assicurare elevate prestazioni, mentre le batterie agli ioni di litio sono state alloggiate in modo da non togliere spazio al vano sottosella, che può contenere fino a due caschi. L’autonomia dichiarata è pari a 80 km e il tachimetro arriva a segnare i 110 km/h di velocità massima. Per completare un ciclo di ricarica completo occorrono invece 4 ore e mezza circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>