Moto2, Morbidelli fa tris e adesso sogna in grande!

di Gtuzzi Commenta

Morbidelli Moto2

E sono tre. Franco Morbidelli vince la terza gara di fila di Moto2 con la sua Estrella Galicia, aggiudicandosi anche il GP delle Americhe. Tom Luthi riesce a piazzarsi al secondo posto, ma è staccato di oltre due secondi rispetto al leader del Mondiale. Completa il podio Takaaki Nakagami, che con la sua Idemitsu Honda si riporta sul podio dopo quello che è stato ottenuto in Qatar.

Moto2: Morbidelli da record anche in prova

In Moto2 Morbidelli aveva già fatto segnare il giro record in prova e partiva dalla pole position. Dalla prima fila partivano anche Mattia Pasini e Alex Marquez, mentre il warm-up di Nakagami è stato davvero impressionante. Purtroppo Pasini inizia benissimo la gara, ma scivola nel momento forse di maggior forcing al tredicesimo giro, scivolando alla curva 1.

Anche Corsi nella top dieci del GP di Austin

Baldassarri intanto finisce fuori pista insieme a Yonny Hernandez. Si iscrivono all’elenco delle cadute anche Manzi, Simon ed Edgar Pons. La gara vede una lotta continua tra i due piloti Estrella, che si scambiano la prima posizione a suon di sorpassi. Morbidelli allunga ancora nel finale, nonostante Luthi ad un certo punto sembrava anche poterlo riprendere. Grande rimonta anche per Simone Corsi, che iniziava dalla diciassettesima posizione, mentre anche Marini riesce a concludere nella top ten.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>