Suzuki rilancia la Bandit 650 SA con ABS di serie

di Moreno 0

 

 

Suzuki rilancia la Bandit in una versione ovviamente completamente diversa la 650SA con un colore bianco perlato e ABS in dotazione al prezzo di 6990 euro.

E’ in vendita dal mese di gennaio presso tutti i concessionari della casa nipponica.

La prima Bandit fu messa su commercio nel 1989 con la versione 400 ed ebbe un grande successo, con 431000 unità vendute, quindi Suzuki in un momento critico per l’economia mondiale ha pensato di riproporre il suo cavallo da battaglia, con in dotazione la semicarenatura, impianto ABS di serie, ed una media cilindrata.

L’equipaggiamento completo comprende anche leve della frizione e del freno regolabili su quattro posizioni. La strumentazione è da moto granturismo, con apparecchiature tecnologiche, analogico/digitale con tachimetro digitale con schermo LCD, indicatore del carburante, orologio.

Il propulsore è un quattro cilindri  656 cc che eroga 85 CV a 10.500 giri e 61.5 Nm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>