Atlantic Sprint di Aprilia, ecco come dribblare il traffico urbano

di Moreno 0


Con l’arrivo del motore 400 la famiglia Atlantic Sprint aumenta ulteriormente l’offerta. Non uno scooter ma un’intera famiglia in grado di soddisfare qualsiasi necessità, tutto con l’immancabile stile e la guidabilità d’alto livello che ormai è diventata un marchio di fabbrica di qualsiasi prodotto Aprilia.

Atlantic Sprint è un nuovo modo di intendere lo spostamento individuale senza confini. Motori brillanti, evoluti, pulitissimi (tutti Euro 3), abitabilità da riferimento, stile inconfondibile. Le sue caratteristiche dinamiche lo rendono imbattibile in città.

L’abitabilità, il comfort, la protezione e le prestazioni assicurate dai motori di grande cubatura (400 e 500 cc) lo rendono perfetto per affrontare percorsi extraurbani, gite fuoriporta e, perché no, anche in viaggi più impegnativi. Tipo motore monocilindrico, quattro tempi, raffreddamento a liquido, distribuzione a 4 valvole con albero a camme in testa SOHC (500), monocilindrico a quattro tempi monoalbero a camme in testa 4 valvole (250 e 125).

Carburante benzina senza piombo, alesaggio e Corsa 92 x 69 mm (500), 72 x 60 mm (250), 57 x 48,6 mm (125), cilindrata 460 cc (500), 244 cc (250), 124 cc (125), rapporto di compressione 10,5:1 (500), 11±0,5:1 (250), 12,5±0,5:1 (125). Potenza max 27.5 kW (37.4 cv) a 6.750 giri/min (500), 17 kW (23 cv) a 8.000 giri/min (250), 10 kW (13,6 cv) a 9.500 giri/min (125), coppia max 42 Nm a 5.500 giri/min (500), 20 Nm a 6.500 giri/min (250), 11 Nm a 7.250 giri/min (125).

Alimentazione iniezione elettronica (500), carburatore (250 e 125), accensione elettronica CDI con anticipo automatico (500), avviamento elettrico. Generatore 12 V – 380 W (500), 12V – 235W (250), 12V –180W (125). Lubrificazione a carter umido, circolazione forzata con pompa meccanica (500), a carter umido (250 e 125).

Cambio automatico con variatore continuo, frizione automatica centrifuga a secco, trasmissione primaria a cinghia trapezoidale, trasmissione finale riduttore ad ingranaggi. Telaio tubolare, in acciaio ad alto limite di snervamento con struttura a doppia culla chiusa sovrapposta.

Sospensione anteriore forcella teleidraulica, Ø steli 35 mm, corsa 105 mm, sospensione posteriore doppio ammortizzatore a gas, regolabile nel precarico su 5 posizioni, escursione ruota di 90 mm (500). Mono ammortizzatore idraulico con precarico della molla regolabile, corsa 110 mm (250 e 125), freni frenata integrale: leva sinistra agisce sul freno post. e su un disco anteriore tramite una valvola distributrice che ottimizza la potenza della frenata.

Cerchi in lega leggera, serbatoio capacità 15 litri (500), 10,5 litri (250 e 125) di cui riserva 2 litri. Accessori di serie (500) antifurto automobilistico con telecomando; predisposizione per installazione Aprilia Radio Mob Control (radio e interfono). Accessori borsa Tunnel, telo coprigambe, baule Street Case, parabrezza alto, Aprilia Radio Mob Control, schienale passeggero. Colori disponibili Grigio shot, Grigio Excalibur, Blue Couture per Atlantic 125, 250 e 500 sprint; Nero Moka per Atlantic 125 e 250.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>