Aprilia Sportcity Cube, scooter all’ennesima potenza

di Moreno 0

Aprilia Sportcity ha rivoluzionato il modo di intendere lo scooter a ruota alta. Cerchi da 15 pollici, pneumatici di sezioni generose, motori brillanti, telaio estremamente rigido. Sportcity si è subito imposto come uno scooter capace di coniugare al meglio il comfort di un ruota alta con il dinamismo di un mezzo sportivo, per una mobilità urbana mai così attiva e divertente.  Caratteristiche che ne hanno decretato il grande successo commerciale rendendolo uno dei mezzi più venduti in assoluto da Aprilia. Un successo costante sempre alimentato da nuove versioni e configurazioni che hanno fatto di Sportcity una gamma completa.

Nel 2008 una nuova generazione di Sportcity ribadisce le soluzioni tecniche che lo hanno reso tanto apprezzato ma enfatizza ulteriormente la sua versatilità e la sua eleganza. Le dimensioni ancor più generose, le finiture di livello superiore e un nuovo motore da 300 cc portano Sportcity a primeggiare per rapporto prezzo/contenuti. Non un semplice restyling, quindi, ma un nuovo Sportcity che, giunto alla terza generazione, cambia anche nome per sottolineare le novità introdotte.

Aprilia Sportcity Cube è in grado di soddisfare tutte le esigenze di una mobilità urbana moderna. Ancor più curato ed elegante è caratterizzato da un design che ispira dinamismo e da una tecnologia d’altissimo livello. Grazie alle nuove caratteristiche Sportcity Cube è la risposta Aprilia a chi chiede un mezzo comodo, sicuro, veloce, in grado di muoversi agilmente nel traffico in tutto comfort e con costi di gestione assolutamente ridotti.

Con l’arrivo della motorizzazione 300, Sportcity Cube si propone anche come commuter a medio raggio, la soluzione ideale per una mobilità globale. Uno scooter che offre anche a chi si sposta in città un mezzo dall’inconfondibile immagine sportiva e dalla guida dinamica che caratterizza ogni prodotto Aprilia. Lo stile è sempre stato uno dei punti di forza di Sportcity, il Cube sottolinea la sua personalità con un restyling che ha toccato praticamente ogni zona dello scooter. La nuova testa di sterzo incorpora una strumentazione inedita e la parte anteriore (parafango e calandra) è stata interamente ridisegnata.

Ma anche la zona posteriore ha subito importanti modifiche: la sella più ampia e comoda, il nuovo codone allungato e il portapacchi maggiorato che incorpora l’attacco per il bauletto donano maggiore importanza ed eleganza da qualsiasi parte si guardi. La nuova sella, ampia e comoda anche per un utilizzo in coppia, ha una conformazione ergonomica ridisegnata, atta a ottimizzare il comfort di pilota e passeggero. Lo speciale tessuto del suo rivestimento aumenta il grip, diminuendo lo scivolamento in frenata e quindi aumentando il comfort e la sicurezza.

La pedana piatta è un must per gli scooter di questa categoria, e Sportcity Cube ovviamente rispetta le richieste della clientela al meglio distinguendosi anche per lo spazio particolarmente generoso nella zona di appoggio dei piedi. La pedana di Sportcity Cube offre il massimo comfort e la massima capacità di carico. La sua conformazione, rastremata in corrispondenza del passaggio delle gambe del guidatore, consente a chiunque di appoggiare sempre saldamente entrambi i piedi a terra. Lo scudo anteriore di dimensioni generose offre la protezione ottimale contro le intemperie. Due bocchette ai lati dello scudo stesso hanno una doppia funzione: provvedono ad estrarre l’aria calda proveniente dal radiatore e scaldano le gambe del pilota nell’uso invernale, se utilizzate in abbinamento con il telo coprigambe.

Il nuovo portapacchi incorpora le maniglie del passeggero ed è dotato di un attacco integrato per il bauletto Aprilia che consente di aumentare la capacità di carico. La capacità di carico è un elemento essenziale nella scelta di questo genere di scooter. Grazie alla grande attenzione in fase progettuale e al meticoloso sfruttamento degli spazi, Sportcity è piccolo fuori ma grande dentro.

Le dimensioni compatte e le ruote alte non hanno, infatti, sacrificato lo spazio a disposizione dell’utente che può contare su un vano sottosella in grado di ospitare un casco jet con visiera più qualche altro piccolo oggetto. Una capacità ottenuta senza sacrificare l’ergonomia e la facilità di guida con una sella posta a soli 815 mm da terra.

L’ottimale sfruttamento dello spazio ha poi consentito di ricavare dietro lo scudo anteriore un cassetto portaoggetti chiuso e protetto da serratura, dotato di una pratica presa di corrente per ricaricare il cellulare. La ciclistica di Sportcity è sempre stata un riferimento per precisione, comfort ed efficacia. Sportcity Cube conferma la struttura già utilizzata con successo dalle generazioni precedenti che fin dal primo modello hanno reso Sportcity un riferimento per il settore per quanto riguarda sicurezza e guidabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>