Bmw F 800, la moto di Chris Pfeiffer

di Redazione 0

Spread the love

Anche il gruppo Bmw anticipa le novità per questo autunno caldo, in cui più di una compagnia a due ruote è pronta a sprintare dopo aver tenuto accesi i motori.

L’ultimo modello della casa tedesca è legata al Motorrad, ampliato con una serie di modelli innovativi che vanno dall’F 800 (scelta tra gli altri da Chris Pfeiffer, vincitore di quattro Campionati mondiali ed europei di “stunt riding”, e principale promotore di un modello a lui ispirato).

Tra le caratteristiche che hanno fatto protendere verso la naked, le doti di maneggevolezza, agilità e facilità di guida. Terminale di scarico sportivo Akrapovic®, motore bicilindrico parallelo frontemarcia raffreddato a liquido con tecnologia a quattro valvole e con una cilindrata di 798 cc. L’entusiasmo di Pfeiffer non è certo di quelli che lascia adito a dubbi:

“Non importa se riguarda me come persona, come freestyler o come pilota, l’importante è che si tratta sempre di essere creativi e di dimostrare agli spettatori cose nuove ed emozionanti. È proprio quando la folla inizia ad animarsi prima ancora che lo spettacolo abbia inizio che mi emoziono e mi carico. Apprezzo davvero il grande sostegno di BMW. Per me la F 800 R è semplicemente la perfetta “stunt bike” ed i miei ultimi successi lo hanno dimostrato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>