Classe 125: Efren Vazquez si candida per la lotta al mondiale

di Moreno 0

Il motomondiale accende i riflettori sulla 125. Non ci sono solo la famosa MotoGP (con i suoi piloti velocissimi) e la Moto2 (l’innovativa neonata classe che costringe tutti a utilizzare il propulsore Honda). Cresce anche l’attesa per il campionato dell’ottavo di litro che due giorni fa ha concluso la seconda serie di test a Jerez De la Frontera. Tra i piloti che possono lottare per il titolo 2010 c’è anche Efren Vazquez, che si candida come uno degli outsider di lusso. Nelle prime uscite della 125, il pilota del team ufficiale Derbi, ha dimostrato di essere in ottima forma e dal prossimo 11 aprile (via dal circuito di Losail in Qatar) potrebbe inserirsi nella bagarre per il titolo iridato. Vazquez sta confermando un ottimo feeling con la Derbi e i suoi risultati sono il frutto di un intenso lavoro, iniziato a Barcellona, proseguito a Valencia e poi concluso – momentaneamente – a Jerez. Tra gli obiettivi del team c’era quello di percorrere tanti chilometri per valutare l’affidabilità della moto e al termine delle tre sessioni di prove, Vazquez può prendersi una pausa con qualche certezza in più rispetto a gennaio. A Jerez, il pilota spagnolo ha chiuso i test con il terzo miglior tempo assoluto (1:48.496), mentre a Valencia si era classificato secondo (crono di 1:40.674). “E’ sempre molto gratificante riuscire a completare il lavoro che si era pianificato – ha detto Vazquez –. Adesso però è importante tenere i piedi per terra e attendere almeno un paio di gare prima di lanciarsi in pronostici”. “Questo pre-stagione – ha continuato il pilota di Bilbao – è stato molto differente rispetto a quelli del passato. Non abbiamo sofferto di nessun contrattempo e abbiamo una base molto solida da cui partire. Questo ci permette di minimizzare gli errori e avanzare più in fretta. C’è però sempre qualcosa da sistemare e per questo dovremo lavorare fino all’ultimo momento”. Intanto si deve pensare alla prossima sessione di test in cui Vazquez punta a migliorarsi ancora e per l’ultima volta il pilota della Derbi giocherà in casa (dal 27 al 29 marzo a Jerez).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>