Eicma 2012 Parkour scooter a quattro ruote

di Moreno 0

Si chiama Parkour, lo produce la Quadro Vehicle ed è stato presentato in anteprima all’Eicma 2012 che ha aperto oggi i battenti a Milano. Cos’è? È uno scooter. Cos’ha di speciale? Di solito gli scooter hanno due ruote, Parkour ne ha quattro. Eh si, è il primo scooter a quattro ruote.

Agile come un motociclo, stabile come un’automobile. Sarà nel saloni a partire dall’estate del prossimo anno. Ad annunciarlo è Riccardo Marabese, presidente della Quadro Vehicles, che punta molto su questo modello: aspettative di vendita molto alte spiegando che già oggi “Ad una richiesta di tre ruote ne abbiamo venti per il quattro ruote”.

Inoltre, questo veicolo soddisferà “Un segmento di mercato che oggi non esiste, sicuramente più numeroso dei ‘puristi’ motociclisti”, che comprende anche quelle “persone che non sarebbero mai salite su una moto”, ha aggiunto. Il primo scooter a quattro ruote, con un motore 350 di cilindrata per una velocità massima di 135 Km/h, costerà intorno ai 9 mila euro. In occasione di Eicma edizione 2012, Quadro ha presentato anche la nuova creazione della gamma tre ruote, il 350s, più potente e confortevole del 350d nelle due nuove colorazioni Ocean Blue e White Snow.

Design innovativo, tecnologia avanzata e modelli unici, con queste armi cerca di diventare punto di riferimento nel mondo degli scooter. Obiettivo dell’azienda è offrire nuovi soluzioni di mobilità all’intero dei grandi centri urbani, per cui il target di riferimento è  una clientela aperta al cambiamento e all’innovazione, che cercano libertà di movimento nelle trafficate strade metropolitane, non trascurando però il divertimento.

Automobilisti stanchi del traffico, professionisti che devono far presto per arrivare ad un importante appuntamento di lavoro, insomma una clientela piuttosto variegata. Dal punto di vista aziendale, quindi, ci si pone l’obiettivo di porsi al vertice del settore come soluzione di una mobilità intelligente, sicura e allo stesso tempo divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>