Kawasaki Versys 1000

di Moreno 0

Una moto sensazionale, adatta ai terreni meno battuti, è la nuova Versys 1000, la nuova proposta della casa giapponese Kawasaki, una delle aziende leader nel mercato delle due ruote. E il modello proposto è un concentrato di potenza e affidabilità, un lungo piacere di guida, con l’adrenalina che scorre a fiumi in sella a questo bolide firmato Kawasaki.

Allo scopo di massimizzare il fattore del divertimento della Versys 1000, l’obiettivo degli ingegneri è stato quello di creare il motore più elettrizzante possibile. Questo motore doveva fornire molto più di semplici numeri sulle prestazioni. Il motore che hanno scelto è stato un quattro cilindri in linea da 1.043 cm3, messo a punto per la massima flessibilità.

Una superba risposta all’acceleratore, una coppia elevata a tutti i regimi (specialmente a regimi medio bassi) e un seducente ululato in aspirazione rendono ogni accelerata una sensazione fisica e uditiva indescrivibile che può provocare facilmente assuefazione nei conducenti. Il motore quattro cilindri in linea da 1.043 cm3, DOHC, 16 valvole,raffreddato a liquido con alesaggio e corsa di 77,0 x 56,0 mm offre una coppia elevata a regimi medio bassi con un’omogenea erogazione di potenza.

In confronto alla Z1000, il motore presenta una risposta più vigorosa a regime medio basso, con una potenza massima leggermente ridotta. Sia la potenza massima sia la coppia si verificano ad un regime inferiore rispetto alla Z1000.I corpi farfallati invertiti consentono all’aria d’aspirazione di raggiungere il motore più velocemente, offrendo migliori prestazioni.

Spesso i corpi farfallati invertiti si avvalgono di cornetti d’aspirazione corti per ottimizzare le prestazioni agli alti regimi,tuttavia sulla Versys 1000 i cornetti sono più lunghi per garantire prestazioni ottimali nella guida di tutti i giorni. L’erogazione di potenza è piuttosto lineare e, grazie alle impostazioni d’iniezione, la risposta è rapida e fluida.

Entrambe le caratteristiche facilitano il controllo(soprattutto durante le manovre a regimi bassi o in fase di apertura) e contribuiscono al potenziale da guida sportiva. Il carattere flessibile del motore significa che la Versys 1000 sarà sempre perfettamente a suo agio sia a regimi bassi sia in caso di guida più aggressiva a regimi medio alti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>