Moto KTM Duke 200 nuova naked Orange

di Moreno 0

È arrivata la nuova “Orange“, è la KTM Duke 200, una nuova naked del gruppo olandese, in grado di emozionare tutti gli amanti del mondo delle due ruote. E di motivi a onor del vero ce ne sono tanti, perché solo a guardarla mette i brividi. Ottimo il design e la linea, che danno l’impressione stessa della velocità e di una grande aerodinamicità, una grande maneggevolezza, e dinamicità per una guida altamente sportiva fanno il resto per un risultato davvero eccezionale.

La ricetta di successo di una moto di valore assoluto in un pacchetto estremamente invitante, la 200 Duke il tutto ad un prezzo assai competitivo. La modifica sostanziale riguarda la cilindrata portata a 199,5 cm³, frutto di un nuovo cilindro con un alesaggio di 72 mm e una corsa di 49 mm.

KTM ha sviluppato appositamente per la 200 una testa cilindro con valvole adatte al nuovo cilindro, come pure un nuovo condotto di aspirazione e di scarico. Rispetto al propulsore della 125, la potenza passa a 20 kW (27 CV) pieni con una maggiore curva di rendimento, evidenziando una volta di più i geni sportivi della costruzione ultramoderna di questo monocilindrico. Se la 125 Duke offre prestazioni eccellenti nella sua categoria, in sella alla 200 Duke si fa un ulteriore passo avanti verso una vera moto, anche grazie al peso estremamente ridotto di soli 127 kg. Il propulsore maggiorato è pienamente supportato dal rinomato telaio tubolare a traliccio e da componenti di sospensioni e freni di qualità eccellente.

La 200 Duke è una KTM pura, in breve una delle migliori motociclette piccole per l’uso quotidiano. KTM ha regalato a tutti gli appassionati un prodotto davvero innovativo. Una moto che mantiene elevate performance, ma che si adatta bene in ogni situazione, e in modo speciale al traffico urbano che con i suoi mille ostacoli, non risulta sempre comodo da affrontare per moto molto pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>