Moto elettriche, anche Yamaha sta facendo passi in avanti in questa direzione

di Gtuzzi 0

Sembra che il mercato delle moto elettriche si stia muovendo anche in Giappone. I costruttori nipponici, infatti, stanno cambiando idea. O, quantomeno, questo è quanto appare dopo la comunicazione della partnership che ha preso il via tra Yamaha, Suzuki, Kawasaki e Honda. Proprio la Kawasaki, tra le altre cose, ha svelato alcuni brevetti in cui si parla della realizzazione di una nuova moto.

Moto elettriche, l’idea di Kawasaki

Sembra, infatti, che Kawasaki voglia realizzare una supersportiva Ninja elettrica, spinta da una batteria sostituibile. Anche Yamaha si sta muovendo nella medesima direzione, sviluppando diverse novità che faranno capolino nei nuovi modelli di moto elettriche che verranno lanciati sul mercato nel corso dei prossimi anni.

Yamaha potrebbe lanciare una moto elettrica nel segmento supersportivo

Tutti i più importanti brevetti che sono stati presentati da parte di Yamaha riguardano posizione e camuffamento riguardanti la presa di ricarica di bordo. Il brevetto che stuzzica di più la curiosità degli appassionati, però, è quello che riguarda il punto in cui verrà collocata la presa di ricarica per un modello che verrà lanciato all’interno del segmento supersportivo. Con ogni probabilità, si tratterà di una due ruote che prenderà notevolmente ispirazione dai modelli più famosi, ovvero R1 e R6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>