Moto2, Elena Rosell correrà con il team spagnolo QMMF motorizzato Moriwaki

di Moreno 0

Elena Rosell potrebbe diventare la seconda donna nel Motomondiale, dopo la tedesca Katja Poensgen nel 2003, a disputare una completa stagione di motociclismo.

La 25enne spagnola infatti, dopo il debutto lo scorso anno con la Aspar in Moto2 ad Assen e le due presenze come wild-card ad Aragon (in cui ha concluso 33ma) e a Valencia (25ma), secondo quando sostenuto dall’autorevole quotidiano spagnolo sportivo Marca é prossima ad entrare a far parte del team QMMF.

 

La Rosell ad Assen cadde tre volte su tre nelle tre sessioni di prove libere senza riuscire a qualificarsi per la gara, ma al di là di questa piccola parentesi negativa al primo contatto con la Moto2, ha sempre riscosso grande apprezzamento e stima in Jorge Mastinez, il team manager e proprietario della scuderia iberica. Martinez infatti ha seguito la Rosell sin dai suoi primi esordi nel mondo delle due ruote e ha la massima fiducia in lei, pur consapevole delle difficoltà che un fisico femminile incontri nel guidare una moto da 600cc come quelle che gareggiano nella Moto2.

La spagnola correrà per il team spagnolo QMMF motorizzato Moriwaki che nell’ultima stagione ha visto altenarsi alla guida i piloti Mashel Al Naimi, Ricard Cardus, Nasser Hasan Al Malki e Alexander Cudlin. Secondo Marca, l’obiettivo per la Rosell sarà quello di giungere a punti: finora gli unici due conquistati da una pilota donna nella storia del motociclismo sono quelli frutto del 14° posto della Poensgen nel 2001 al Mugello nella 250.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>