MotoGp, la Ducati con fiducia verso Laguna Seca: rientra anche Burgess

di Redazione 0

L’impegno di Laguna Seca in terra americana, scriverà la parola fine sulla prima parte della stagione del motomondiale. Un appuntamento molto importante sia per Hayden che corre davanti ai suoi tifosi e dove ha vinto due volte, sia per il Dottor Rossi che qui ha conquistato una vittoria e tre podi. “Penso che venerdì proveremo ad usare entrambe le versioni della Desmosedici per compararle e fare un lavoro sia per l’immediato, sia per il futuro, perché vogliamo capire più cose possibili“, ha dichiarato Valentino Rossi parlando della gara statunitense. “Siamo consapevoli che può essere difficile perché dobbiamo preparare nel contempo la gara ma pensiamo sia giusto provare tutto il possibile per migliorare la nostra moto. Laguna per me vuol dire una curva fantastica, il ‘cavatappi’, e tanti bei ricordi, tra i quali una delle gare più belle della mia carriera, nel 2008.  E’ sempre un gusto correre negli Stati Uniti perché il motociclismo qui è un mondo diverso, molto bello. E naturalmente sono molto contento che Jerry sia tornato e di trovarlo di nuovo nel box con i tutti i ragazzi“. Gli ha fatto subito eco Nicky Hayden: “Ovviamente non vedo l’ora di correre a Laguna Seca perché è una pista che amo, molto difficile e divertente, con una grande atmosfera e tutto il mio pubblico sulle tribune. La prima curva è molto tecnica, così come il ‘cavatappi’, e in tutto il resto del tracciato le curve fluiscono una nell’altra. Con la MotoGP è come se non ci fossero rettilinei veri e propri perché è tutto un girare, inclinare, frenare. E’ importante avere fiducia nella moto ed essere aggressivi. Non arriviamo nel nostro momento migliore ma non partiamo mai per fare meno del massimo. E’ bello sapere che correranno anche i miei fratelli, nel campionato AMA, e poi entrambe le mie sorelle faranno un giro sulla 2 seater Ducati. Penso che prenderemo la decisione finale giovedì ma probabilmente proveremo anche la GP11.1. e vedremo quello che potremo fare per portare a casa un buon risultato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>