MotoGp, Stoner: “Sono molto soddisfatto”. Pedrosa: “Corro con il dolore al braccio”. Lorenzo: “Lotteremo sino alla fine”

di Redazione 0

E’ ovviamente molto soddisfatto Casey Stoner, pilota australiano della Honda, per la seconda pole stagionale ottenuta nelle qualifiche di questo pomeriggio sul tracciato di Jerez, in vista del Gran Premio di Spagna che si correrà domani. “E’ una delle poche volte in cui mi sento soddisfatto globalmente del lavoro fatto. Tutto è a posto, abbiamo avuto in ogni turno sempre un miglioramento, anche con la gomma morbida quando ho realizzato il tempo. Se non farò errori domani potrò andare lontano. Finora abbiamo trovato condizioni molto dure, con notevoli variazioni tra una sessione all’altra. Questo, però, vale per tutti. Se il vento continua a soffiare anche domani, dovremmo trovare una situazione simile a quella di oggi. Ci sarà anche la possibilità di pioggia“.

DANI PEDROSA (HONDA) – Molto bene, anche oltre le attese, l’altro pilota della Honda, lo spagnolo Dani Pedrosa. Il centauro della casa giapponese infatti, corre davanti ai suoi tanti tifosi con un forte dolore al braccio sinistro, per cui é stata anche decisa l’operazione, una volta terminato il Gp di Spagna. “Sento un po’ di fatica quando corro. Vediamo come sarà la gara di domani, forse arriverà la pioggia, non sappiamo. Se la gara sarà in asciutto sarà difficile per me“.

JORGE LORENZO (YAMAHA) – Sempre meglio anche il campione del mondo Jorge Lorenzo, che sta portando la sua Yamaha sempre più vicino alle prestazioni delle due Honda. “Adesso la moto va meglio nella staccata ed era il punto dovefaticavamo. Teniamo un passo per non essere molto lontani dalle Honda, speriamo di essere li fino alla fine“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>