Superbike Melandri intervento chirurgico riuscito

di Moreno 0

 Il titolo non tragga in inganno. Marco Melandri, pilota ufficiale del BMW Motorrad GoldBet SBK Team, è fiducioso che la spalla destra non gli procurerà più alcun problema. Negli scorsi mesi il pilota italiano aveva lottato con forti dolori alla spalla. Le cure mediche durante l’inverno non avevano sortito l’effetto sperato e non era ancora chiara la causa precisa del dolore. L’incidente occorso durante la prima gara del Campionato Mondiale eni FIM Superbike a Phillip Island ha portato ad una riacutizzazione del dolore ed alla conseguente decisione di ricorrere alla via chirurgica.

Al ritorno dall’Australia Marco si è quindi sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico, effettuato con successo sebbene i prossimi giorni saranno in tal senso decisivi per capire come sia andata. L’operazione è stata condotta dal Dott. Giuseppe Porcellini presso il ‘Centro di chirurgia ortopedica della spalla’ a Cattolica (ITA), un centro specializzato nella cura dell’articolazione.

Il Dott. Porcellini ha operato in artroscopia ripulendo alcune aderenze ed alcune artrosi all’acromion che causavano il forte dolore. L’operazione è andata secondo i piani e Marco è stato dimesso quest’oggi a fine mattinata, mentre settimana prossima inizierà la riabilitazione. A sei settimane dal secondo round della stagione, che si disputerà al Motorland Aragón, Marco ed il team si dicono positivi per un pieno recupero.

Le parole di Marco Melandri in merito all’episodio:

“Sono contento perché gli esami precedenti l’operazione hanno mostrato che non ci sono ulteriori problemi alla spalla e che il dolore era provocato da cause minori. Il Dott. Porcellini e il suo team hanno fatto un ottimo lavoro e, con l’operazione, hanno eliminato le cause del dolore. Ora sono certo di ristabilirmi velocemente, la prossima settimana inizierò la  riabilitazione con la ginnastica passiva mentre da metà marzo comincerò a lavorare in acqua. Ad Aragòn ci sarò e, anche se non sarò ancora al 100%, sicuramente non avrò  più alcun dolore alla spalla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>