Confindustria Acma, incentivi in ritardo e calo vendite (aprile 2010)

di Moreno 0

 La Confindustria Ancma ha comunicato un dato inquietante che di certo non farà piacere ai concessionari delle moto. Nonostante gli incentivi decisi dal Governo il mercato è in una fase di stasi.

Le perdite nelle vendite di Aprile rispetto allo scorso anno sono state del 13,9%, con 41.861 unità.

Tra le cause il ritardo degli incentivi che nel 2009 era di 500 euro, mentre ora è arrivato nel mezzo del mese di Aprile, e si è esaurito rapidamente a causa delle limitate risorse economiche disponibili.

A risentire di più della situazione sono gli scooter che hanno perso il 15,2% mentre le moto segnano un calo dell’11,1%.

A sorpresa, dopo un quadrimestre molto negativo nel 2009, rialzano la testa i cinquantini con un’impennata del 18,4%, perché in questa categoria sono ancora disponibili gli incentivi stanziati dal Governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>