Vendita moto 2010: febbraio nero, Capelli (Ancma) “Senza incentivi di governo è dura”

di Moreno 0

Scoppia la polemica e torna di nuovo la parola crisi sulla vendita del mercato delle due ruote. Lo scorso anno i numeri sono stati decisamente positivi per gli scooter un po’ meno per le moto di alta cilindrata, ma questo grazie agli incentivi del governo, dal 2010 come più volte ribadito queste agevolazioni non ci saranno ed il presidente della Confindustria Ancma, Corrado Capelli è molto preoccupato. “Si, perché il mese di Febbraio è stato un disastro, abbiamo avuto un netto calo delle vendite senza gli incentivi, anche gli scooter hanno visto 17415 unità immatricolate, con un calo del 7,4%. Per non parlare di moto di alta cilindrata e cinquantini. Il livello delle vendite è addirittura più depresso rispetto allo stesso periodo del 2009, quando la crisi aveva portato a cali nell’ordine del -35%. Non solo la spinta propulsiva degli incentivi si è azzerata, ma si somma negativamente ad una forte incertezza nei confronti del rinnovo degli incentivi stessi per il mercato delle due ruote: un rinnovo molto atteso, spesso annunciato, ma ancora non deliberato. Speriamo di ricevere notizie positive entro questa settimana”. La speranza è di vedere qualche risultato migliore al Salone di Roma in programma dall’11 al 14 Marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>