Fenati, ma cosa combini? Gestaccio a 250 km/h contro Manzi

di Gtuzzi Commenta

fenati

Un comportamento veramente assurdo in Moto2. Stiamo parlando di Romano Fenati che, nel corso della gara di Misano, si è reso protagonistadi un gesto che non può passare inosservato. Tutto è nato qualche minuto prima, ovvero da quando ha cominciato a litigare in pista con Stefano Manzi. Ebbene, dopo diverse scaramucce, ecco il gesto che sta facendo il giro del web.

Fenati e il gesto gravissimo sul rettilineo

Mentre entrambi erano sul rettilineo finale, a più di 250 km/h, Fenati ha affiancato Manzi e ha cercato di afferrare il freno della moto del suo avversario. Un gesto gravissimo, che ha rischiato non solo di compromettere la gara di Manzi, ma anche di provocargli conseguenze ben peggiori. Naturalmente, il comportamento è stato subito censurato dalla direzione gara, che ha espulso dalla corsa Fenati con la bandiera nera.

Romano perde la testa dopo varie scaramucce

Una squalifica ineccepibile per Fenati, tolto di mezzo dal GP di San Marino per una mossa veramente sconsiderata. I commenti a caldo di tutti gli appassionati non sono certo lusinghieri: qualsiasi cosa si siano detti, un gesto del genere rischia di mettere a repentaglio la vita di un pilota. Per questa ragione, la squalifica potrebbe tranquillamente allungarsi in vista delle prossime gare. Nei prossimi giorni si attendono novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>