Gruppo Moto Piaggio 2012 in utile sul 2011

di Redazione 0

Il Gruppo Piaggio registra anche nel mese di luglio una crescita delle proprie quote sui più importanti segmenti del mercato italiano delle due ruote, conseguendo nel periodo gennaio-luglio 2012 una quota complessiva parial 32,1%, per una crescita di 4,5 punti percentuali rispetto ai primi sette mesi del 2011. È quanto comunica una nota Piaggio.

Sulla base dei dati diffusi nella giornata odierna da Confindustria Ancma, il Gruppo Piaggio nei primi sette mesi dell’anno, si legge, registra in particolare un eccellente andamento nel comparto scooter, anche grazie all’effetto delle immatricolazioni degli scooter Liberty che Piaggio fornisce a Poste Italiane.

Nel settore scooter, nei primi sette mesi del 2012 il Gruppo raggiunge infatti la quota di mercato del 40,8% (+4,8 punti rispetto al periodo gennaio-luglio 2011), prosegue la nota. Stabile al 6% la quota italiana del Gruppo nel settore della moto, che in particolare fa registrare una crescita di 0,4 punti percentuali nei primi sette mesi dell’anno nel segmento della moto over 700cc (quota al 7,6% nel periodo gennaio-luglio 2012).

Tale risultato è legato alle performances positive dei nuovi modelli lanciati da Moto Guzzi e Aprilia nel campo delle moto di grossa cilindrata, che nel solo mese di luglio hanno consentito al Gruppo Piaggio di raggiungere il 7,8% di quota nel segmento, per una crescita di 0,8 punti percentuali rispetto al luglio 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>