Honda CBR1000RR Fireblade, il model year del 2012

di Moreno 0

La Honda ha presentato la sua nuova idea che va ad arricchire la gamma nel 2012, si tratta della CBR1000RR Fireblade. Diverse le novità, il cupolino ed il gruppo ottico, con i fanali rivolti con la punta verso l’alto e le prese d’aria più aggressive. La carena, a strati riduce la turbolenza sulle gambe del pilota. Passiamo ad analizzare la parte tecnica con il motore a 4 ad iniziazione elettronica, con cilindrata di 999,8 che sviluppa 178 CV a 12.000 giri/min ed una coppia massima di 112 Nm a 8.000 giri/min. Di nuovo ci sono le sospensioni all’anteriore con forcella Showa USD da 43 mm, mentre i cerchi sono a 12 razze lavorati in alluminio prefuso. Al posteriore invece l’ammortizzatore utilizza una tecnologia denominata “Free Balance Rear Cushion”, un sistema che ha una doppia funzione, quella di smorzare, ma nello stesso tempo consentire un’accessibilità superiore per le regolazioni. Il cupolino e i freni non hanno subito variazioni, ed il codino mostra una linea molto più aggressiva. Discorso colori, ce ne sono a disposizione tre: Pearl Sunbeam White, Victory Red e Graphite Black. Per quanto riguarda invece la parte tecnologica, la moto è composta da uno Schermo LCD, che racchiude tutti i sistemi digitali, con tutte le relative spie di servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>