MotoGp, Hayden lancia la Ducati: “Nel 2012 torneremo grandi”

di Moreno 1

 Il pilota americano Nicky Hayden si dice convinto del fatto che la Ducati nella prossima stagione tornerà ad essere protagonista, dopo un difficile 2011 in cui la casa di Borgo Panigale ha portato a casa soltanto due podi.

«E’ stato un anno pesante per me e la squadra, a volte va così, ma è stata una difficile stagione perché abbiamo provato molte soluzioni invano»,

ha dichiaro l’americano al sito MCN.com, che sta pian piano recuperando dalla frattura al polso rimediata nell’ultima gara di Valencia.

«La Ducati ha fatto di tutto per dare Valentino e a me l’opportunità di fare bene ma non siamo mai stati in grado di tirare fuori le prestazioni al momento giusto».

La Ducati in questo periodo é al lavoro per superare i suoi difetti genetici, come la mancanza di telaio perimetrale convenzionale.

«Abbiamo imparato molto e in qualche modo saremo più forti a causa degli errori, sicuramente siamo più forti mentalmente perché ognuno è stato in grado di spingere per ottenere un miglioramento. Certo non abbiamo ottenuto grandi risultati, ma avrebbe potuto essere molto peggiore, come annata», ha concluso Hayden.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>