Lorenzo convinto che Stoner tornerà in motogp

di Alba D'Alberto 0

Si ha la quasi matematica certezza del ritorno di Stoner in motogp. Per il momento l’australiano che si è reso protagonista di una serie di esternazioni contro Rossi nel finale di stagione, ha firmato per essere collaudatore ma Lorenzo è convinto che tornerà a correre. 

La notizia che mette insieme tutte le informazioni che abbiamo appena elencato, dettagliandole a dovere, è fornita dalla Gazzetta dello Sport che in modo molto succinto spiega:

Jorge Lorenzo si aspetta che Casey Stoner possa tornare in pista con la Ducati come wild card per qualche corsa in MotoGP il prossimo anno. Nel 2016 l’australiano sarà per la casa di Borgo Panigale un super collaudatore, come lo è stato per la Honda. Ma il campione del mondo in carica della MotoGP si aspetta qualcosa di più. “Lo scorso anno – ha detto il maiorchino della Yamaha – pensavo che avrebbe corso una gara, ma non è andata così”. Secondo lo spagnolo il due volte campione mondiale nel 2007 con la Ducati e nel 2011 con la Honda “vorrà fare Phillip Island e altre piste, sicuramente lo vedremo in lotta con noi”. “Sarebbe una grande notizia – ha concluso Lorenzo – se Casey tornasse. La MotoGP è difficile ma se ci fosse Stoner sarebbe emozionante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>