MotoGp, Lorenzo ringrazia pioggia: “Pole facile, ma aspettiamo la gara”

di Moreno 0

 Come accadde nella scorsa stagione a Valentino Rossi in quel Motegi, anche quest’anno in Portogallo Jorge Lorenzo si ritrova in pole position senza nemmeno aver percorso un solo chilometro sulla M1 nel pomeriggio di oggi per la sessione delle qualifiche. “C’era troppa acqua in pista, quindi meglio cancellare la prova…Per noi è perfetto. Forse una delle pole position più facili, é la settima della stagione, ma aspettiamo la gara“, ha dichiarato il numero 99 a fine giornata, oggi in versione “astronauta“. La settima pole stagionale per lo spagnolo è anche la 42ª in carriera (eguagliato il record spagnolo di Jorge Martinez Aspar) e arriva grazie al tempo registrato ieri nelle fp2 (1’48.522) permettendo al Campione del Mondo in carica di precedere Nicky Hayden (Ducati Team) e Valentino Rossi (Fiat Yamaha). Per ovviare alla mancanza della sessione di qualifica il warm up MotoGP, come del resto quello delle altre categorie, sarà portato da 20 minuti a 30. L’orario previsto dalle 10.20 alle 10.50 ora italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>