Risultati prove libere Moto3 Qatar 5 aprile 2012, Vinales su Honda davanti a tutti

di Redazione 0

Al via anche la categoria debuttante del motomondiale 2012: in Qatar esordisce la Moto3 – al posto della 125cc che ha abdicato dopo 63 anni di storia – che ha svolto nel pomeriggio di giovedì 5 aprile 2012 i primi due turni di sessioni libere della sua storia. In entrambe le circostanze, un solo centauro in vetta: si tratta dello spagnolo Maverick Vinales (FTR-Honda) che ha messo in fila gli avversari nell’uno e nell’altro appuntamento

PROVE LIBERE 1. Il debutto assoluto, nel corso delle prime libere, ha fatto registrare da parte dello spagnolo il tempo di 2’09”762 meso a referto su una pista suggestiva, visto che la notte del Qatar, illuminata a giorno dai fari, è uno spettacolo nello spettacolo. Al secondo posto si è piazzato il francese Luois Rossi (FTR-Honda) a 218 centesimi da Vinales, mentre il terzo posto è di un altro spagnolo, Louis Salom in sella a Kalex KTM.

Il primo italiano è il diciassettenne Romano Fenati con la FTR-Honda del Team Italia. Il pilota ha tagliato il traguardo con il suo miglior tempo di 2’10”922, lontano da Vinales poco più di un secondo e un decimo. Più indietro, il campione italiano in carica, Niccolò Antonelli (Honda) con il tredicesimo tempo, mentre Alessandro Tonucci con l’altra moto del Team Italia è diciassettesimo. Fuori dai tempi, per non aver girato Luigi Morciano con la Ioda.

PROVE LIBERE 2. Solo conferme, lo si diceva, anche nel corso del secondo turno di sessioni libere, visto che Maverick Vinales ha nuovamente colto al balzo la situazione e messo a taccuino il miglior tempo. E’ stata la sua moto a girare più veloce delle altre visto che la Honda Ftr del team Blusens Avintia ha chiuso con il tempo di 2’09”762. Nella circostanza, il centauro ha preceduto le Ktm del malese Zulfahmi Khairuddin (2’08”658) e del britannico Danny Kent (2’08”967). Il migliore degli italiani è stato Niccolo Antonelli (2’09”502), decimo con la Honda Gresini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>