Yamaha Petronas, ecco la presentazione: che chance per Morbidelli!

di Gtuzzi Commenta

Yamaha Petronas

Importante giorno di presentazioni per il team Yamaha Petronas, finalmente è stata svelata la nuova M1, che presenta una livrea nera e turchese. I due piloti saranno Morbidelli e Quartararo: il pilota di origini italo-brasiliane e quello francese sono stati ufficialmente presentati nella bellissima cornice di Kuala Lumpur, in Malesia.

Yamaha Petronas, ci sono tutte le condizioni per fare bene

Sembra proprio che le basi per poter dare vita ad una stagione in grado di portare a numerose soddisfazioni in MotoGP ci siano tutte. In modo particolare, Franco Morbidelli avrà finalmente la possibilità di cimentarsi con una moto quasi ufficiale. Infatti, si partirà da una base come la Yamaha M1 ufficiale, anche se ovviamente gli update giungeranno con qualche Gp di ritardo rispetto al team principale.

L’occasione per Morbidelli di dimostrare tutto il suo valore

Morbidelli aveva già dato prova di andare veramente velocissimo con la Yamaha, nonostante comunque con la Honda fosse riuscito a mettere le mani sul titolo di “Rookie dell’anno” nel corso dell’ultima stagione. Adesso c’è l’opportunità di prendere parte ad un team molto giovane, ma che presenta uno sponsor di lusso e in grado di garantire un avvenire splendente. L’ambizione, come si può facilmente intuire, è quella di provare a sovvertire tutti i pronostici, riuscendo ad emergere al punto tale da non poter più restare confinata nella categoria “rivelazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>