Gp Australia, la pole finisce ancora nelle mani di Marc Marquez!

di Gtuzzi Commenta

Marc Marquez non perde mai un’occasione per dimostrare a tutti chi è il più forte. Anche nelle prove ufficiali del GP Australia, infatti, mette tutti in riga. Non ha la pancia piena del titolo mondiale, l’ennesimo, che ha appena messo in bacheca. Infatti, ha fatto sua anche la pole position sul tracciato australiano, davanti alle due Yamaha di Vinales e Zarco.

Gp Australia: Marquez in pole, poi Vinales e Zarco

Al quarto posto si posiziona Iannone, che partirà in seconda fila in compagnia di Rins e Jack Miller. Non riesce a fare meglio della terza fila, invece, Valentino Rossi, che ha terminato al settimo posto, finendo davanti, però, a Petrucci e Dovizioso. Insomma, si preannuncia un weekend davvero complicato per i colori italiani, che difficilmente dovrebbero vedere una vittoria in MotoGP.

Valentino Rossi solamente settimo, Iannone è in seconda fila invece

Il passo gara di Marc Marquez è indubbiamente il più veloce. Il pilota spagnolo, tra l’altro, sta dimostrando di aver maturato anche una grande interpretazione dei vari momenti, pure delle qualifiche. Infatti, è stato quello più reattivo e abile a leggere la situazione di pista asciutta, volando con la sua Honda, per poi lasciare agli altri piloti la pista leggermente bagnata durante la Q2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>