Kawasaki GTR 1400 a gennaio 2010 (Photogallery)

di Moreno 0

Arriverà a gennaio 2010 la nuova  Kawasaki GTR1400, una moto nata per viaggiare in sicurezza. Due sono le principali novità: il controllo di trazione KTRC e quello della frenata. Il primo aumenta la sicurezza di guida sulle superfici con scarsa aderenza, ed è disattivabile con un pulsante sul manubrio: il secondo analizza la differenza tra le velocità della ruota anteriore e quella posteriore e, taglia” la potenza del motore, per consentire al pneumatico di recuperare aderenza. Il KTRC nasce in chiave sportiva, ma non entra in funzione se la ruota posteriore si blocca per effetto del freno motore nelle decelerazioni.

Proprio la frenata è assistita dall’ABS di seconda generazione, tirando la leva del freno anteriore e azionando il pedale del freno posteriore, si attivano i sensori di pressione, che rilevano la quantità di forza frenante. Il motore è 4 cilindri da 1352 cc  “standard” ed “ECO” che taglia un po’ di grinta al motore ma consente di risparmiare fino al 10% sui consumi di carburante. La GTR 1400 Kavasaki è disponibile bicolore grigio/nero e blu/nero, al prezzo di 17 mila euro. Kawasaki GTR1400 è un gran bel mix di elementi: per i tecnici giapponesi, il presupposto in fase di realizzazione era quello di ricavarne un bolide incredibile, una sorta di supersport transcontinentale: due parole spese non a caso ma proprio per sottolineare che con questa moto comodità e superprestazioni vanno di pari passo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>