Kawasaki Z 1000 sotto i 10 mila euro

di Moreno 0

La Kawasaki Z 1000 è una moto molto aggressiva, ma meno sportiva di quel che si pensa, soprattutto a livello di posizione di guida. Il pilota è piuttosto seduto, il manubrio è il più alto e stretto di tutte e con le estremità rivolte verso l’alto.

Il motore di quest’ultima versione funziona davvero bene, ha perso un briciolo di potenza massima ma ha guadagnato in regolarità di erogazione e in prontezza, che poi sono gli elementi che piacciono di più a chi compra queste moto. Composta dai 125 cavalli, la Z 1000 ha anche un allungo deciso quanto basta per dare il brivido della sportività della guida.

Sospensioni semplici ma ben tarate, la rendono ben guidabile in ogni situazione, la maneggevolezza è ottima, anche se una volta in piega sembra sempre che la moto si appoggi sulla gomma posteriore, mentre i freni sono ok, anche se L’ABS entra in gioco talvolta un po’ a sproposito. La Kawasaki costa sotto i 10.000 euro per la versione base, poco sopra per la versione con ABS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>