MotoGp, uno Stoner da sogno incanta a Laguna Seca

di Redazione 1

L’australiano Casey Stoner trionfa nel Gran Premio degli Usa della MotoGP: sul circuito di Laguna Seca, il pilota di casa Honda ha preceduto sul traguardo la Yamaha di Jorge Lorenzo, terzo l’altro spagnolo della Honda Dani Pedrosa. Chiude invece al sesto posto Valentino Rossi con la Ducati mentre Marco Simoncelli è finito fuori pista nelle fasi iniziali. Con questo risultato, Stoner rafforza la propria leadership nel Mondiale. Dopo la gara disputata oggi infatti Casey vola in classifica a quota 193 punti, contro i 173 di Lorenzo. Dovizioso è terzo con 143. Pedrosa scavalca invece Rossi, portandosi al quarto posto con 110 punti contro i 108 del ducatista.

Ordine d’arrivo:
1. Casey Stoner (Aus/Honda) 43’52″145
2. Jorge Lorenzo (Spa/Yamaha) + 5.634
3. Dani Pedrosa (Spa/Honda) + 9.467
4. Ben Spies (Usa/Yamaha) + 20.562
5. Andrea Dovizioso (Ita/Honda) + 20.885
6. Valentino Rossi (Ita/Ducati) + 30.351
7. Nicky Haiden (Usa/Ducati) + 31.031
8. Colin Edwards (Gbr/Yamaha) + 45.502
9. Hector Barbera (Spa/Aspar) + 51.549
10. Hiroshi Aoyama (Gia/Honda) + 1:08.850

DE PUNIET OUT – Randy De Puniet non ha preso parte al GP degli Usa della MotoGP: il francese del team Pramac, caduto ieri durante la sessione di prove, ha riportato la frattura di due vertebre e perciò ha dovuto saltare la gara sul tracciato californiano per il secondo anno consecutivo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>