Novità Piaggio Eicma 2012

di Redazione 0

All’Eicma 2012 è presente co, i nuovi modelli in fatto di moto e scooter, Piaggio Group è in fermento per questa avventura che terrà focalizzati sul capoluogo lombardi gli occhi di tutto il mondo delle due ruote fino a domenica. Forte del doppio titolo iridato conquistato nel mondiale Superbike con l’Aprilia di Max Biaggi, il gruppo mira a riaffermare la propria leadership a livello europeo e mondiale sfruttando i suoi modelli ricchi di fascino, sicurezza e alta tecnologia. La novità più attesa è la rivisitazione del modello di scooter più diffuso e imitato al mondo, la mitica Vespa.

La nuova Vespa 946 si avvale di un design avveniristico e materiali altamente tecnologici. Realizzata interamente in acciaio e alluminio, è la prima Vespa ad adottare di serie il sistema di controllo di trazione ASR e l’antibloccaggio delle ruote ABS. Il nuovo motore 125 4T 3V è capace di grandi prestazioni, consumi di carburante da record (fino a 55 km/l) e riduzione delle emissioni del 30%.

Con il marchio Aprilia il gruppo propone due modelli: la Caponord 1200, una grande enduro stradale e monta un evoluto sistema di sospensioni semiattive ADD, in grado di adeguare automaticamente la taratura al tipo di percorso, di asfalto e di guida adottata, e la RSV4 R ABS my 13, la moto che ha dominato il Mondiale Superbike appena concluso, conquistando sia il Titolo Costruttori, sia il Titolo Piloti.

La nuova RSV4 R ABS è la versione d’accesso al mondo delle superbike Aprilia e adotta tutte le tecnologie vincenti in SBK, come l’esclusivo pacchetto di controlli elettronici APRC, sviluppato direttamente sulle piste della competizione mondiale. Per Moto Guzzi, infine, il gruppo presenta la nuova California 1400 nelle due versioni Touring e Custom. Costruite a mano nello storico stabilimento di Mandello del Lario, sia la California Touring che la California Custom propongono il meglio della più moderna e avanzata tecnologia con la classicità e l’eleganza proprie del marchio Moto Guzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>