Tagliando auto, ogni quanto: tempo o km?

di Redazione 0

Il tagliando auto non è obbligatorio ma è importantissimo: per guidare in sicurezza un veicolo è necessario che questo sia in perfette condizioni, che non abbia problemi e che ottenga le migliori prestazioni possibili in condizioni di totale scurezza per il conducente. Proprio per questo è necessario che il proprietario di un’automobile sottoponga il veicolo ad un controllo periodico presso un’officina autorizzata e attrezzata per offrire il miglior servizio possibile. E’ necessario però riuscire a quantificare il termine “periodico” e comprendere ogni quanto effettivamente un’analisi degli elementi costitutivi del veicolo sia necessaria.

Tempo o km: qual è la misura del tagliando auto?

Il tagliando auto risulta indispensabile se si vuole guidare un’automobile al massimo delle sue prestazioni, con la sicurezza di essere a bordo di una vettura perfettamente funzionante e senza i problemi che il deterioramento, causato dal tempo, può generare. Un problema comune, però, risulta comprendere ogni quanto un’automobile deve essere sottoposta a controllo e in base a quali criteri: tempo o km? Sicuramente con il passare del tempo molte cose sono cambiate, come i motori delle vetture e l’olio utilizzato, e ciò ha portato molta più confusione per stabilire ogni quanto deve essere effettuato il tagliando. I due elementi da valutare sono sicuramente il tempo intercorso dall’ultima sostituzione dei filtri e dell’olio e i chilometri percorsi dall’automobile. Questi due elementi dipendono dal tipo di olio motore che viene utilizzato, infatti possono esserci auto il cui tagliando è previsto ogni 15000/20000km che corrisponderebbero a 1 o 2 anni, oppure vetture che prevedono il cambio dell’olio ogni 15000km e tagliando ogni 30000km. Alcune automobili invece utilizzano un tipo di olio definito long life che prevede un tagliando ogni 30000/50000km che corrisponderebbero all’incirca a due anni. In alcuni casi grazie a particolari sensori inseriti nella centralina di bordo è possibile valutare automaticamente il limite temporale entro cui rivolgersi ad un’officina autorizzata per far controllare il veicolo e cambiare l’olio. E’ comunque indispensabile tenere presente che la periodicità con cui è necessario effettuare il tagliando auto non è un valore fisso, ma può essere variabile, molto infatti dipende dal modo con cui si utilizza l’automobile, dallo stile di guida del conducente e dalle stesse condizioni della macchina. Per sapere se la tua macchina deve fare il tagliando auto e scoprire l’officina più vicina, clicca qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>