Chi va e chi resta, pronto il motomercato

di Alba D'Alberto Commenta

Le squadre del motomondiale si stanno organizzando per rendere le loro scuderia sempre più vincenti. Ecco, sulla base delle ultime informazioni motociclistiche, l’elenco di coloro che lasciano la squadra attuale e coloro che resteranno al loro posto.

Dopo l’annuncio che Lorenzo andrà in Ducati, tutti i tifosi della squadra italiana sono rimasti con il fiato sospeso per quel che sarebbe stato degli altri due piloti oggi in quota Ducati. Adesso dalla Gazzetta dello Sport apprendiamo la realtà dei fatti:

La Ducati ha deciso: sarà Andrea Dovizioso il compagno di Jorge Lorenzo nella prossima stagione della MotoGP. Il forlivese ha dunque vinto il ballottaggio interno con Andrea Iannone per il quale si aprono a questo punto le porte della Suzuki al posto di Maverick Vinales, che ha accettato l’offerta della Yamaha per correre al fianco di Valentino Rossi.

Interessante anche il futuro di Pedrosa:

Dani Pedrosa resta alla Honda HRC. Lo ha annunciato la stessa casa di Tokyo con un comunicato. Lo spagnolo, svanita la possibilità di salire sulla Yamaha che cercava un sostituto dopo l’annuncio dell’addio di Jorge Lorenzo, ha deciso di restare fedele alla Honda.

La sua dichiarazione trasuda felicità

“Sono molto felice di poter annunciare il mio rinnovo – commenta lo spagnolo – sono molto grato alla Honda per la fiducia che hanno riposto in me prolungandomi il contratto per altri due anni. Penso che per me la cosa migliore sia continuare nell’azienda in cui sono stato sin dalla mia prima gara e sono anche felice che le trattative siano state veloci, adesso posso concentrarmi sulle gare, voglio dare il 100% in Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>