Ducati Hypermotard modelli 2013

di Moreno 0

Una soluzione unica sia per chi ama la guida in strada che quella da turismo, Ducati presenta Hyperstrada, ovvero una versione modificata della Hypermotard: nuovo Testastretta 11° da 821cc, 110cv e tanta elettronica, ecco le novità. A spingere tutte e tre le versioni troviamo una versione del “piccolo” Testastretta 11°, che scende di cilindrata. Diverso nelle misure caratteristiche rispetto all’848 (88 x 67,5mm), con un rapporto di compressione di 12,8:1, eroga 110cv a 9.250 giri/minuto e 9,1kgm a 7.750.

L’alimentazione è affidata a due corpi farfallati da 52mm controllati via ride-by-wire. Consente l’implementazione di riding mode (tre – Sport, Touring e Urban per Hypermotard ed Hyperstrada, che cambiano nome in Race, Sport e Wet sulla SP). Per lo scarico, si perde il doppio silenziatore a passaggio alto per adottare un monosilenziatore.

Tutto nuovo anche il telaio a traliccio, con tubi da 34mm, cannotto inclinato di 25,5° ed avancorsa di 104mm. Cresce l’interasse – ora 1500mm – per dare alla Hyper una maggior stabilità sul veloce. Maggiore autonomia al serbatoio, che cresce nella capienza di 3,6 litri per un totale di 16.

Su tutte e tre è di serie il Ducati Safety Pack, che comprende oltre al controllo di trazione anche l’ABS Bosch 9MP che agisce sull’impianto frenante Brembo (pinze radiali monoblocco M4.32 che lavorano dischi da 320mm all’avantreno, disco singolo da 245) con tre livelli d’intervento.

Le tre versioni differenziano nel comparto sospensioni/pneumatici. Hypermotard ed Hyperstrada montano una forcella Kayaba a steli rovesciati da 43mm ed un monoammortizzatore Sachs. La Hypermotard SP fa ricorso ad una forcella Marzocchi pressurizzata e ad un mono Ohlins. Cerchi Marchesini a tre razze e pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP completano il quadro.

Diversi anche allestimenti e pesi. La Hypermotard pesa 175kg, ed è offerta in colorazioni Rosso Ducati o Dark Stealth. La più estrema versione SP scende fino a 171, disponibile nella sola livrea Ducati Corse. Diversa la Hyperstrada, dotata di borse laterali semirigide da 50 litri e top case optional da 31 litri. Cavalletto centrale, assetto con manubrio rialzato di 20mm, parabrezza touring e doppia presa di corrente ausiliaria.Per un peso di 181kg a secco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>