La Honda ha presentato la nuova RC213V in Malesia

di Moreno 0

La Honda ha presentato oggi il team ufficiale per il 2012 in Malesia, ad un giorno dall’inizio dei test ufficiali invernali. Dopo la pausa invernale, i due piloti del team Repsol Honda, Casey Stoner e Dani Pedrosa, scalpitano per tornare al lavoro, ansiosi di iniziare la nuova stagione. Insieme a loro, al Pan Pacific Hotel di Kuala Lumpur, sede della presentazione, era presente tutto lo stato maggiore Honda, con in prima fila l’italiano Livio Suppo, responsabile della comunicazione.

«Iniziamo questa nuova stagione 2012 con un chiaro obiettivo: lavorare più forte che mai per difendere i nostri titoli mondiali MotoGP in questa nuova categoria 1000cc Abbiamo finito l’era delle 800cc vincenti e combatteremo. per vincere anche nel 2012. Nutriamo piena fiducia nei nostri piloti Casey Stoner e Dani Pedrosa per fare bene in questa grande sfida e daremo loro tutto il nostro supporto tecnico e umano», ha dichiarato il capo del team HRC, il vicepresidente responsabile Shuhei Nakamoto. «La RC213V è una evoluzione della ultima versione della RC212V basato sullo stesso concetto», ha continuato Nakamoto. «Le moto che abbiamo portato qui a Sepang sono fondamentalmente le stesse macchine che abbiamo provato a Valencia in novembre con soltanto alcune differenze. In realtà, Casey e Dani avevano una moto uguale a Valencia, e adesso avranno un telaio leggermente diverso, sulla base delle proprie richieste». Il team Repsol HRC è tornato a Sepang per la prima volta dopo quel maledetto 23 ottobre in cui in un tragico incidente perse la vita Marco Simoncelli. Il team si é recato nel punto della pista in cui il romagnolo ha perso la vita, deponendo una corona di fiori raccogliendosi in un lungo minuto di silenzio. «Questa è la prima volta che torniamo a Sepang dopo che abbiamo perso Marco Simoncelli lo scorso ottobre, domenica abbiamo visitato la scena del suo incidente e deposto dei fiori e gli abbiamo dato un “ciao” finale. Credo che a iniziare forte questa stagione forte sarà un giusto tributo a Marco», ha concluso Nakamoto. Piu’ veloce, stabile e maneggevole proprio come la 800 che ha vinto l’ultimo mondiale MotoGp. Questo l’identikit della nuova Honda RC213V, la nuova 1000cc. ”E’ ancora presto per dire se saremo i favoriti – ha detto il campione del mondo Casey Stoner ma questa moto promette di risolvere alcuni problemi che avevamo lo scorso anno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>