Moto2, l’azzurro Claudio Corti domina gli ultimi test

di Moreno 0

secondi test ufficiali invernali della Moto2, conclusisi nella giornata di sabato, hanno visto come migliore di giornata il nostro Claudio Corti: il comasco ha letteralmente dominato il Day-3, girando con lo stesso tempo del compagno di squadra alla Italtrans, Takaaki Nakagami, girando in 1’42”2. Corti si era messo in evidenza con il secondo posto anche nel Day-1 e Day-2 e dopo gli ottimi risultati ottenuti anche nei primi test di Valencia, é sicuramente il pilota più in forma della classe intermedia ed uno dei favoriti per la vittoria del GP di esordio della stagione 2012 in Qatar in programma per il prossimo aprile. Corti non si é fatto mancare nulla, visto che è stato anche vittima di una caduta che ha semidistrutto la sua moto: per lui nessuna conseguenza fisica. 

INDIETRO CORSI E IANNONE – Terzo, dietro ai due piloti della Italtrans, è arrivato lo svizzero Thomas Luthi della Interwetten Paddock; quarta piazza per l’iberico Pol Espargarò della Pons 40 HP Tuenti. Julian Simon della Avintia Racing e Scott Redding del Marc VDS Racing Team hanno ottenuto la quinta posizione ex-aequo lo stesso tempo di 1’42”7Indietro gli altri italiani, nei giorni scorsi tra i primi. E’ solo 17° Simone Corsi con la Ioda, a 1”3 da Corti, mentre Andrea Iannone della Speed Master ha chiuso a 2” netti dalla vetta in 24ma posizione. Anche Roberto Rolfo, della Tecnomag, termina lontanissimo dai primi, posizionandosi al 27° posto. Oltre a Corti, nell’ultima giornata di prove sono caduti Neukirchner, Rodriguez, Takahashi, Cudlin, De Angelis e Simeon senza conseguenze fisiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>