MotoGp Sepang day 2: è ancora Pedrosa il più veloce

di Moreno 0

 Seconda giornata di prove sul circuito di Sepang ed è ancora lo spagnolo della Repsol Honda a dettare il ritmo ai diretti inseguitori, Lorenzo e Marquez in primis. Differentemente dalla prima giornata, la sessione di test odierna si è aperta con il bel tempo che ha caratterizzato la mattinata.

Come leggiamo dal report quotidiano sul sito ufficiale del Moto Gp, Dani Pedrosa (Repsol Honda) continua la sua marcia senza sosta e a metà giornata è nuovamente il pilota più veloce del test, con Jorge Lorenzo (Yamaha Factory) staccato di 18 millesimi. Sempre bene il Campione del Mondo Moto2 in carica Marc Márquez che accusa appena 2 decimi di ritardo dal compagno di squadra e ne rifila altrettanti a Valentino Rossi (Yamaha Factory) che migliora sì, ma che rimane sui distacchi del day1.

Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3) porta la sua M1 2012 spec vicinissima alla top4, seguito a ruota da Stefan Bradl con la LCR Honda MotoGP. Continua il lavora sulle Showa per il pilota del team Go & Fun Honda Gresini Álvaro Bautista, con lo spagnolo che conferma la settima posizione di ieri davanti ad un brillante Bradley Smith, già 8º con la Monster Tech 3 Yamaha.

Completano la top10 i due piloti ufficiali Ducati che rispetto a ieri fanno un gran passo in avanti almeno a livello di tempi: Nicky Hayden e Andrea Dovizioso ora accusano 1,5 secondi dalla vetta della classifica dei tempi. Bene anche il compagno di scuderia Ben Spies che oggi ha già messo a referto vari giri e si trova attualmente in 13ª posizione, seguito da Andrea Iannone.

Vita più dura per le CRT che oggi vedono nuovamente il duo di Power Electronics Aspar in testa (Espargaró 16º e De Puniet 17º), impegnato nelle prove di un nuovo telaio e un nuovo forcellone. Dietro Hiroshi Aoyama sembra aver recuperato pienamente dall’infortunio al polso ed è 18º seguito da Danilo Petrucci (Came IodaRacing Project), Héctor Barberá (Avintia), e da  Karel Abraham (Cardion AB Motoracing).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>