Motomondiale, Bradl trionfa nella Moto2 all’Estoril. In 125 é sempre dominio di Terol

di Moreno 0

moIl tedesco Stefan Bradl (Kalex) ha trionfato nel Gran Premio del Portogallo di Moto2, terzo appuntamento del motomondiale. Alle sue spalle é giunto lo spagnolo Julian Simon (Suter) e il giapponesse Yuki Takahashi (Moriwaki). Male il nostro Andrea Iannone (Suter), che ha letteralmente buttato la sua gara a quattro giri dalla fine a causa di una scivolata quando era in testa alla gara. Iannone, che partiva dalla 14/a posizione, aveva rimontato fino al primo posto, ma è scivolato nel finale giungendo poi al traguardo solamente 13/o. Quinto il romano Simone Corsi (FTR), nono Alex Baldolini (Suter), 11/o Claudio Corti (Suter), 12/o Alex De Angelis (Motobi-TSR).

IN 125cc E’ SEMPRE TEROL – Lo spagnolo Nico Terol (Aprilia) vince ancora e in solitaria con distacco il Gp del Portogallo per la classe 125 davanti al tedesco Sandro Cortese (Aprilia) e al francese Johann Zarco (Aprilia). La posizione dei due è però stata decisa al fotofinish. A punti Simone Grotzkyj Giorgi (Aprilia) che ha chiuso decimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>