Motomondiale, Sachsenring: Lorenzo il più veloce nelle libere del mattino

di Moreno 0

Nell’ultimo turno delle prove libere del sabato mattina sul circuito del Sachsenring per la classe Motogp, il campione del mondo Jorge Lorenzo (Yamaha) é stato il pilota più veloce, giando con il miglior tempo in 1’22″112. Alle spalle dello spagnolo, si é piazzato Dani Pedrosa (Honda) con il secondo tempo e Marco Simoncelli (Honda), terzo, che ha stoppato il cronometro sul tempo di 1’22″159. Bene anche Andrea Dovizioso (Honda), quinto alle spalle del compagno di squadra Casey Stoner (Honda) e davanti al primo dei piloti della Ducati, il compagno di squadra di Valentino Rossi, l’americano Nicky Hayden. Lo statunitense ha girato infatti più forte di Rossi di circa sette decimi. In questa ultima sessione di libere, il nove volte campione del mondo ha ottenuto il 12° tempo, a 1″167 da Lorenzo.

MOTO2 – Il pilota giapponese della Moriwaki-Gresini Yuki Takahashi è stato il più veloce nel terzo turno di prove libere del Gp di Germania della Moto2 sul circuito del Sachsenring. Il nipponico ha chiuso con il tempo di 1.25.142 e sorprendendo il pilota di casa, il tedesco Stefan Bradl (Kalex), staccato di poco più di un decimo di secondo. Terzo l’iberico Julian Simon (Suter), mentre il sammarinese Alex De Angelis (Motobi-TSR) è giunto ottavo a quasi mezzo secondo da Takahashi. Molto lontani gli altri italiani, con Michele Pirro (Moriwaki) che ha chiuso con il 16/o tempo, mentre Simone Corsi (FTR) e Andrea Iannone (Suter) sono invece rispettivamente 21/o e 22/o. Ancora più indietro Claudio Corti (Suter) che è 28/o, mentre Alex Baldolini (Suter) é 31/o, Mattia Pasini (FTR) 33/o e Tommaso Lorenzetti (FTR) chiude in 35/a posizione.

125cc – Nella classe minore si parla ancora lo spagnolo, visto che Nico Terol (Aprilia) é stato nuovamente il più veloce nell’ultimo turno di prove libere della classe 125 al Sachsenring per il Gp di Germania. L’iberico ha chiuso con il tempod di 1’38″049, precedendo i connazionali Sergio Gadea (Aprilia), Hector Faubel (Aprilia) e Maverik Vinales (Aprilia). Il migliore tra i piloti italiani in gara è stato Luigi Morciano (Aprilia), che ha concluso questa sessione con il 17° tempo, a 1″159 secondi da Terol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>