Per Marquez è record e Valentino Rossi è competitivo

di Alba D'Alberto 0

A Le Mans un Marquez mostruoso eguaglia il record di Doohan arrivando a cinque vittorie nelle prime cinque gare della stagione. Un Gran Premio che è iniziato in modo diverso dai precedenti, con Marquez partito in pole position che all’inizio si fa sorprendere da Dovizioso e Bradl che fuggono dinanzi a lui. Qualche errore per il campione del mondo che lo rende più umano, ma poi un recupero eccezionale gli permette di vincere anche questa gara.

 

Il Gran Premio di Francia conferma che Valentino Rossi è molto vicino a Marquez. Per lui un secondo posto dopo una gara che per diversi giri lo ha visto in testa. Poi un errore in curva e Marquez se ne va fino a vincere la gara.

Al terzo posto è arrivato Bautista, al quarto Espargaro e poi Pedrosa e Lorenzo al quinto e al sesto posto. Con Marquez leader della classifica, Valentino Rossi si è portato a due punti dal secondo posto dove c’è Dani Pedrosa. Per Dovizioso un buon inizio e poi l’ottavo posto.

Questo è l’ordine di arrivo della Moto Gp di Le Mans 2014

  1. M. Marquez, Honda Reposol
  2. V. Rossi, Yamaha Factory 
  3. A. Bautista, Honda Gresini 
  4. P. Espargarò, Monster Yamaha
  5. D. Pedrosa, Honda Repsol
  6. J. Lorenzo, Yamaha Factory
  7. S. Bradl, LCR Honda
  8. A. Dovizioso, Ducati Team
  9. A. Espargarò, NGM M.F.R. 
  10. B. Smith, Monster Yamaha

Classifica piloti Moto Gp 2014

  1. M. Marquez, Honda Reposol 125
  2. D. Pedrosa, Honda Repsol 83
  3. V. Rossi, Yamaha Factory 81
  4. A. Dovizioso, Ducati Team 53
  5. J. Lorenzo, Yamaha Factory 45
  6. S. Bradl, LCR Honda 39
  7. P. Espargarò, Monster Yamaha 38
  8. A. Espargarò, NGM M.F.R. 37
  9. B. Smith, Monster Yamaha 34
  10. A. Bautista, Honda Gresini 26

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>