SBK 2013 Sykes soddisfatto del progetto KRT

di Moreno 0

 Dopo essere arrivato ad un soffio dal titolo del Campionato Mondiale eni FIM Superbike lo scorso anno, il Kawasaki Racing Team ha attirato su di sé un notevole livello di interesse e di aspettative per questa stagione.

Secondo Tom Sykes, pilota dalla grande dedizione sia in sella che nel lavoro ai box, questo aumento di attenzioni è la naturale conseguenza dell’ottimo lavoro di squadra del 2012.

“Abbiamo svolto un lavoro incredibile lo scorso anno, sia nei test che in gara” ha ammesso Sykes. “Ho dato il massimo insieme al team per lavorare al meglio sulla moto ed i risultati ottenuti ci hanno portato nelle posizioni di vertice.”

Tom Sykes è diventato quasi un eroe ‘popolare’ per molti fan SBK in giro per il mondo, questo grazie alle sue performance ed all’essere arrivato così vicino alla vittoria finale. Con la sua proverbiale modestia, Sykes prova a celare la sua ferrea determinazione a conquistare il titolo nel 2013.

“Sono felice del riconoscimento dei nostri sforzi e del sostegno che stiamo ricevendo dalla gente. Prima del 2012 le mie stagioni in Superbike sono state difficili, forse per questo motivo ho colto molti di sorpresa. E’ stato un grande passo avanti e sicuramente quest’anno le aspettative riposte in noi sono decisamente più alte. Noi continueremo il nostro lavoro e poi vedremo quali saranno i risultati.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>