Superbike, Giugliano pensa positivo e si prepara alla nuova stagione

di Moreno 0

 Anche i piloti impegnati in Superbike è tornata in pista per effettuare i primi test in vista dell’inizio del mondiale. Una delle maggiori sorprese riservate del test di Jerez dello scorso mese di gennaio, così come leggiamo sul sito ufficiale della SBK,  è stata rappresentata dal rendimento in pista di Davide Giugliano, che ha mostrato – alla sua prima uscita assoluta in sella alla RSV4 1000 Factory – un feeling immediato con la nuova moto.

Dopo quella che è apparsa come una transizione indolore dal bicilindrico a L 1200cc Ducati alla 1000cc V4 Aprilia, il 23enne pilota romano attende ora con impazienza il ritorno in pista, per gli ultimi test precedenti il debutto stagionale di Phillip Island.

“E’ stata una piacevole sorpresa anche per me” ammette Davide Giugliano “non solo per i tempi fatti segnare sia con pista bagnata che asciutta, ma soprattutto per il feeling raggiunto con la nuova moto. Mi sono subito trovato bene in sella alla RSV4 anche grazie alla grande esperienza team, che conosce bene il mio stile di guida. Questo mi ha agevolato molto ed ora sono curioso di provare la nuova moto su un tracciato bello e divertente come quello di Phillip Island“.

La seconda stagione di Giugliano nel Campionato Mondiale eni FIM Superbike porta con sé grandi aspettative e responsabilità, derivanti anche dal ruolo di pilota unico del Team Althea Racing Aprilia.

“E’ molto bello avere una squadra tutta per sé – continua Davide Giugliano – senza dubbio questo porta ad un maggiore carico di pressione, ma allo stesso tempo è fonte di grande motivazione. Io cerco di essere positivo non solo in ambito sportivo, ma in generale. Il 2012 è stato un anno di grande esperienza, nel quale ho alternato buone performance a prestazioni anonime, con qualche scivolata di troppo. Ora posso dire di conoscere questo campionato e sono pronto quindi a dare il 100%, per mettere a frutto ciò che ho imparato lo scorso anno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>