Sym da protagonista ad EICMA 2018: ecco tutte le novità

di Gtuzzi Commenta

Maxsym TL1 Sym

Il colosso di Taiwan Sym irrompe sull’edizione 2018 dell’EICMA a Milano in modo davvero dirompente, dal momento che è pronto a togliere i veli a tantissime novità. Si parte, senza ombra di dubbio, dalla versione definitiva del maxi scooter sportivo Maxsym TL1. Non sarà ovviamente l’unica grande novità, dal momento che verrà affiancato anche dal nuovo HD 300 e dal Joymax 310 Z.

Sym punta tutto sui maxi scooter sportivi

Il settore dei maxi scooter sportivi è, probabilmente, uno di quelli più in fase espansiva. Ecco spiegato il motivo per cui anche il colosso Sym seguirà l’esempio di BMW e Kynco. Sembra proprio che le linee guida che sono state scelte per il 2017 verranno riprese appieno. Quindi, ci sarà spazio per il bicilindrico parallelo da 465 cc e 40 cavalli collocato in posizione centrale.

Le novità nella ciclistica

Dal punto di vista della ciclistica, ci sarà molto in comune con le moto. Tra l’altro, la dotazione tecnologica potrà includere alcuni strumenti TFT, ma anche i fari Full LED e la presa USB. Un altro dettaglio non di poco conto: il prezzo sarà davvero qualcosa di estremamente competitivo. Saranno ben tre le novità portate dal marchio Sym che potranno contare sul cambio meccanico. Ci sarà tempo anche per svelare la variante definitiva della Wolf 300, una sorta di cafè racer svelata l’anno scorso come prototipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>