Eicma 2011: 500mila presenze, trend in crescita

di Moreno 1

Si fanno le somme e si tira una riga: il risultato torna. Anche più del totale dello scorso anno: del resto l’Eicma – il Salone del motociclo che si svolge a Milano Fiera ogni annualità – ha abituato bene. Anche l’edizione 2011 può essere messa in archivio con soddisfazione: la determinano le 500mila visite che hanno fatto del 69esimo corso un’altro succeso.

Non solo, tra le note liete sviscerate dagli organizzatori, anche l’incremento degli operatori stranieri +14% degli espositori asiatici, +77% di quelli europei, +7% degli americani, +1,5% degli africani e +0,5% degli operatori provenienti dall’Oceania. Stampa e dintorni: 6 mila presenze complessive tra giornalisti, fotografi e operatori; ancora: 1.462 marchi ospitati in rappresentanza di 43 Paesi esteri e 7 padiglioni.

Le parole di Corrado Capelli, presidente di Confindustria Ancma ed Eicma, non possono che trasmettere l’entusiasmo consequenziale:

“Sono estremamente soddisfatto del risultato ottenuto, specialmente pensando al momento di difficoltà del mercato e di contingenza politica. Le aziende hanno dato prova di una forte volontà di reagire alla crisi e mettere in campo investimenti, idee, progetti e coraggiose iniziative per andare avanti e vivere un momento di rilancio. Mi auguro che Eicma 2011 sia l’inizio di un percorso che possa portare l’intero settore a ritrovare i numeri e le attenzioni che merita”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>